Fotografi

Come scegliere il proprio percorso di marketing.

 Luglio 22, 2019

By  Mauro Aluffi

Non so se anche tu ti stai accorgendo della quantità di corsi dedicati al marketing per fotografi stanno nascendo, alcuni dedicati al mondo del matrimonio, altri più generali e di ampio respiro.

Questo significa che grazie al cielo, la consapevolezza del fotografo medio è cresciuta negli anni e si comincia a comprendere quanto sia importante l’approccio business e quanto in questi anni sia stato messo in disparte, a tutto danno dei profitti…

Io non so con quale criterio tu scelga i tuoi formatori, che sono tanti nel mondo della fotografia e che offrono programmi disparati e utili alle diverse esigenze di ognuno.

E quando le offerte sono tante, sbagliare è facile.

Esattamente come fanno i nostri clienti quando scelgono il tuo competitor al posto tuo e che magari fa foto orribili. Hanno semplicemente valutato male.
Mio figlio direbbe che sono stati un po’ “purli”, poi tu cambia le vocali dove credi.

E proprio per non valutare male, un metodo efficace che ha sempre guidato il sottoscritto è la mia GOLDEN RULE.

Pretendo che chi mi spiega una cosa, sia il primo ad applicarla.
E con successo pure. Se no fanculo.

Sei d’accordo con me che sia una cosa logica e che abbia una certa dose di senso? Sono certo di sì.

Sei d’accordo con me che ci sia una grande incongruenza di fondo nell’affidarsi a qualcuno che NON ha fatto prima di te, e con successo, il percorso che vorresti fare tu?

I problemi legati a questo aspetto sono fondamentalmente due:

  • Parlare di marketing è facile. Spesso chi lo fa non dà numeri reali o strumenti concreti. Ti parla di strategie, di atteggiamenti, di modi di pensare. Tutte cose facili da dire, ma poi scalate nel pratico? Cosa devo fare? Come? Quando? Quanto mi portano? A te quanto hanno fruttato?
  • Dire “sono un fotografo”, come sai è molto facile anche questo. Ma la maggior parte di chi spiega agli altri fotografi come si fa marketing, è gente che con la fotografia non ce l’ha fatta. Non partiamo bene mi pare, o no?

Applicato al tuo caso quindi, se dovessi spendere i miei soldi, personalmente cercherei un fotografo che è cresciuto molto negli anni grazie a quello che ha fatto, che ha sperimentato in prima persona, che ha sbagliato e ottimizzato negli anni.
Perché se quello che ha fatto è servito a lui, servirà anche a me, se lo faccio.
Le chiacchiere stanno a zero meno meno.

Perché ragazzi davvero, parlare di marketing e di strategie senza averle provate, sbagliate, testate, ottimizzate negli anni…NON HA SENSO. E dovreste fare molta, molta attenzione ad affidare i vostri soldi e le vostre speranze a programmi creati da persone come queste.

Quindi, se stai meditando adesso o in futuro di intraprendere un programma di formazione

Studialo per bene. Come fosse il pediatra di tuo figlio.

Controlla cosa faceva prima di salire su un palco a “spiecare” agli altri come si fa marketing per fotografi. Guarda se, molto banalmente, con la fotografia ci campava oppure se ripiega sul business della formazione perché semplicemente non arrivava a fine mese.

Non puoi avere il suo bilancio ovviamente, ma un’idea sono sicuro tu te la possa fare molto presto.

Scopri se nel proprio settore è riconosciuto come un professionista affermato, scopri ciò che dicono di lui, non solo i tuoi colleghi ma soprattutto i suoi clienti. Se gode di buona fama con i propri clienti è probabilmente uno che sa come si sta sul mercato, e quindi uno che ti può tornare utile avere al proprio fianco. Insomma, usa la regola do’oro:

Pretendi che chi ti spiega una cosa, sia il primo ad applicarla.
E con successo pure. Se no fanculo.

Non c’è niente di più deludente infatti di rendersi conto di aver sprecato tempo o risorse.
E’ un senso di frustrazione così forte e un argomento così valido, che io lo uso spesso come leva emotiva nei miei contenuti dedicati ai potenziali clienti.

Ti ho fatto un assist 😉

Chi è che scrive?


Sono un fotografo di famiglia da circa dieci anni, titolare di due studi fotografici in Piemonte. Attraverso il blog METODO ALUFFI condivido la mia esperienza sul campo aiutando i fotografi imprenditori a sviluppare il proprio sistema di marketing, specifico per chi si occupa di fotografia per bambini.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>

Una consulenza GRATUITA di due giorni, direttamente nel tuo studio?

Lo studio che beneficerà della consulenza gratuita verrà scelto dal sottoscritto in modo arbitrario e senza attribuzione di alcuna vincita o premio.

  • Analisi strategica
  • Materiale cartaceo
  • Comunicazione